Quel gran genio del mio amico
Lui saprebbe cosa fare
Lui saprebbe come aggiustare
Con un cacciavite in mano fa miracoli
Ti regolerebbe il minimo
Alzandolo un po'
E non picchieresti in testa
Così forte no
E potresti ripartire
Certamente non volare
Ma viaggiare
Sì viaggiare
Evitando le buche più dure
Senza per questo cadere nelle tue paure
Gentilmente senza fumo con amore
Dolcemente viaggiare
Rallentare per poi accelerare
Con un ritmo fluente di vita nel cuore
Gentilmente senza strappi al motore
E tornare a viaggiare
E di notte con I fari illuminare
Chiaramente la strada per saper dove andare
Con coraggio gentilmente, gentilmente
Dolcemente viaggiare
Quel gran genio del mio amico
Con le mani sporche d'olio
Capirebbe molto meglio
Meglio certo di buttare, riparare
Pulirebbe forse il filtro
Soffiandoci un po'
Scinderesti poi la gente
Quella chiara dalla no
E potresti ripartire
Certamente non volare ma viaggiare
Si viaggiare

Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir
Composição: Lucio Battisti / Mogol Audio 2. Essa informação está errada? Nos avise.
Enviada por Anderson e traduzida por Ellen. Viu algum erro? Envie uma revisão.