Restiamo Ancora Qui (2 Anni Fa)

Samuele Bersani


Restiamo ancora qui in due
davanti a questo grande mare
ed aspettiamo che
passi a prenderci un treno
ma il nostro viaggio non ha meta
e non ha punti in cui lasciare
ti fa paura e mi domandi di restare

Restiamo ancora qui in due
davanti a questo muro bianco
scriviamo i nostri nomi
per essere eterni
ma arriverà l'inverno
e i nostri nomi
la pioggia prenderà
li porterà nel fango
e addio all'eternità

Restiamo e di notte riprende
la tua monotona e lenta regia
restiamo e di notte riprende
la tua monotona e lenta regia

Ma restiamo ancora qui in due
davanti a questo grande sogno
e apriamo i nostri occhi
per dirci s'è vero o no
ma scivolando nella luce
questo sogno finirà
rinchiuso in una stanza
o perso dentro un bar

Restiamo ancora qui in due,
davanti c'è soltanto un'ombra
cerchiamo di spostarla
ma è troppo pesante
e non c'è niente per scalfire
un'ombra o per buttarla giù
da questa rupe che io guardo
e non c'è più

Restiamo e di notte riprende
la tua monotona e lenta regia
Restiamo e di notte riprende
la tua monotona e lenta regia

Enviar Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir

Posts relacionados

Ver mais no Blog