Un buon diavoletto nel fiore degli anni
La gamba leggera e l'occhio furbetto
E la bocca piena di gioiosi cinguettii
Andava a caccia di farfalle

Aveva appena raggiunto il confine del paese
Pensando ai fatti suoi, quando vide Cenerentola
Le disse: Buongiorno, che Dio ti conservi
Ti porto a caccia di farfalle

Cenerentola, felice di Abbandonare la sua gabbia
Si mette un vestito nuovo e le scarpette
E a braccetto, verso le fresche frasche
Vanno a caccia di farfalle

Non sapevano che, sotto quelle ombre
Si nascondeva l'amore e il suo pungiglione
E che trafiggeva i cuori della loro età
I cuori dei cacciatori di farfalle

Quando lui si fece tenero, lei gli disse: Ritengo
Che non sia nelle pieghe della mia gonna
E neanche nella scollatura della mia camicetta
Che si vada a caccia di farfalle

Sulla sua bocca in fiamme che gridava: Fa' il bravo!
Lui posò la sua bocca come fosse un bavaglio
E fu il più affascinante dei trambusti
Che si fosse visto a memoria di farfalla

Un vulcano nell'anima, tornarono al paese
Promettendosi di andare milioni
Miliardi di volte, e anche di più
Insieme, a caccia di farfalle

Ma finché si ameranno, finché le nubi
Che portano dolore, li risparmieranno
Sarà bene volare fra le fresche frasche
Non daranno la caccia alle farfalle
La caccia alle farfalle

Enviar Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir

Posts relacionados

Ver mais no Blog