Foto do artista Gerardina Trovato

Dentro Una Scatola A Colori

Gerardina Trovato


Ridi al posto mio, il divo fallo tu,
Io voglio giocare con i gatti
La mia musica sarà polvere
Come l'acqua ch'era grandine
Ma non voglio fare come hai fatto tu
A usare le mie ali, a non guardare
Questa sera il mare, quante luci ha
Mentre il vento sta facendo l'altalena
Al posto tuo, non stai bene neanche tu
Io non posso darti il sole, io scrivo canzoni
E la mia faccia è come carta dentro una scatola a colori.
Una volta sai, ero inutile,
Come un cane che sa ridere
Una volta, sai, col mio cuore
Ci giocavano anche a palla
Ma non voglio fare come hai fatto tu
Mi romperei le ali se non guardassi questa sera il cielo
Quanti figli ha perchè un uomo muore solo per non stare mai da solo
E forse un uomo sei anche tu
Io non posso darti il sole, io scrivo canzoni
E la mia faccia è come carta dentro una scatola a colori.
Io non posso darti il sole, io scrivo canzoni
E la mia faccia è come carta dentro una scatola a colori.
Non volerò come una rondine, non toccherò le nuvole
Ma non potrai avere più 20 anni

Enviar Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir
Composição: Angelo Anastasio / Gerardina Trovato · Esse não é o compositor? Nos avise.
Enviada por Alan
Viu algum erro na letra? Envie sua correção.