Langue in me l'eco infranto
Al truce sguardo dell'angelo cieco
Rovina in me l'antica rima
Nel cuor del cigno ferito e morente

Cosmi di eternita' tradita
Di verita' svanite che ora versano
Lacrime d'addio in un vuoto nero
Sincero e fiero al mio destino andro'

Urla il tuono
Al mio lamento eroico
Sorte... Consuma la realta!

Spiriti di mondi arcani
Chiedo la vita al di la' della morte
Per allinear le stelle amiche
E diventar guardiano celeste

Custode de eternita' guarita
Di verita' trovate per tutti I figli di madre terra
Sempre a lei ho dato la vita, la morte
Cosi continuero'!

Urla il tuono
Al mio lamento eroico
Sorte... Consuma la realta!

Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir