Carpe diem nel fiore appassito
Carpe diem nel bieco sospiro
Carpe diem in cio che e' rimasto
Carpe diem in fondo all'abisso
Cogli il momento
Sentivo l'ebrezza un'acre profumo
Gustavo in quel mentre un pezzo di linfa
Vergine santa piangi per me
Lacrime pure solcano un volto
Un bambino indifeso sotto il tuo pugno
Compresso nel vuoto io cerco respiro
Cogli il momento

Enviar Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir

Posts relacionados

Ver mais posts