exibições 165

E guardo fuori dalla mia finestra,
La nebbia che sbatte contro i vetri
E poi ci penso in che era funesta
Mi tocca dar sfogo ai miei pensieri

E tu ci credi ancora di poter gestire la vita come vuoi,
Invisibili binari ci han messo sotto i piedi e noi semplicemente li seguiamo
Siam caricati a molla, nessuno chiede niente e noi stupidamente lo facciamo
Siamo gente nella folla

Intrighi mal nascosti, carcerazioni,
Il pensiero è debole e non ha più ambizioni
Mafia, politica, potere, grandi aziende,
Si sta estinguendo l'uomo che non si vende
Le mezze verità riempiono i giornali,
I soldi in tasca ai soliti maiali
Senza ideali, li abbiamo buttati nel cesso,
C'è chi ha tirato l'acqua per aver successo

Rivoluzionari che hanno imparato a far fortuna,
Con le ricchezze hanno colmato la loro lacuna
Di coraggio ed ora ben contenti
Sorridono poiché sono loro stessi i nuovi potenti

Enviar Tradução Adicionar à playlist Tamanho Cifra Imprimir Corrigir

Posts relacionados

Ver mais no Blog